Film

Sole a catinelle

“Se sarai promosso con tutti dieci papà ti regala una vacanza da sogno”. È questa la promessa che Checco fa al figlio Nicolò. Fin qui tutto bene. Il problema è che Checco, venditore di aspirapolvere in piena crisi sia con il fatturato che con la moglie, non può permettersi di regalare al figlio nemmeno un giorno al mare e, quando Nicolò riceve la pagella perfetta, la promessa va mantenuta. Fortuna che a Checco non manca l’ottimismo. Partito con la speranza, delusa, di vendere qualche aspirapolvere ai suoi parenti in Molise, si ritrova a casa di Zoe, una ricchissima ragazza che ha un figlio proprio dell’età di Nicolò. Nasce un’amicizia tra i due bambini e Zoe “adotta” Checco e Nicolò e li fa entrare nel suo mondo: inviti a party esclusivi, bagni in piscine fantastiche e ancora yacht, cavalli, campi da golf, serate a Portofino. E naturalmente Checco travolgerà lo stile compassato e in fondo ipocrita di questo mondo, con la sua travolgente simpatia e innocente spregiudicatezza.

ANNO

2013

REGIA

Gennaro Nunziante

SCRITTO DA

Luca Medici, Gennaro Nunziante

SOGGETTO

Luca Medici, Gennaro Nunziante

CAST

Checco Zalone, Aurore Erguy, Miriam Dalmazio, Robert Dancs, e con la partecipazione di Augusto Zucchi e Marco Paolini

Crediti non contrattuali