Taodue tra i protagonisti dell’8° edizione del Festival Internazionale del Film di Roma con “Camera d’Oro”

Taodue, a conferma del sostegno agli autori/cineasti emergenti, rafforza la sua partecipazione al Festival internazionale del Film di Roma, ufficializzando il Premio “Camera d’oro per la migliore opera prima/seconda“. Il premio nasce dal bisogno di registrare, come pure in un momento di crisi e di radicali cambiamenti, il cinema riesca a rivelarsi centrale nell’evoluzione dei linguaggi, della cultura e del costume. Il premio Taodue “Camera d’oro per la migliore opera prima/seconda”, inserito nella selezione ufficiale del Festival, intende infatti abbracciare con sguardo trasversale tutte le sezioni (film in concorso, fuori concorso, cinemaXXI, Alice nella Città) alla ricerca delle forme e modalità espressive più innovative e vicine allo spirito dei nostri tempi. Come dichiara il produttore Pietro Valsecchi: “Il premio nasce dalla nostra profonda fiducia che il cinema sia un’arte necessaria all’immaginario contemporaneo. La crisi che stiamo attraversando non è crisi di idee ma di sistema. Possiamo immaginare nuove forme di fruizione del film, ma non potremo mai immaginare la morte del cinema”. Il Premio si rivolge al migliore regista e al miglior produttore emergente, che verrà selezionato su 18 opere in concorso. La giuria è presieduta dal regista Roberto Faenza e composta da Fausto Brizzi, Carlo Freccero, Alessandra Mammì, Valerio Mieli, Camilla Nesbitt e Andrea Occhipinti. Il Premio Taodue “Camera d’Oro”, realizzato da Enigma su un progetto esclusivo di Gianni Bulgari, sarà annunciato l’8 novembre nel corso della Cerimonia di Apertura del Festival e consegnato durante la Premiazione Ufficiale sabato 16 novembre. Guarda i vincitori dell’edizione 2013 del Premio Taodue “Camera d’Oro”. Miglior opera prima/seconda Miglior produttore

Trackback from your site.

TAODUE

Via Pompeo Magno 1 00192 Roma
Tel. 06.322.1813/2016 - Fax 06.321.7042
P.IVA e C.F. 08747881004
Email taodue@taodue.it