Pietro Valsecchi: “Marco Muller ha resistito e ha vinto come l’omino di piazza Tien An Men”

Ha resistito e ha vinto come l’omino di piazza Tien an Men contro i carri armati. La nomina di Marco Muller a direttore del festival del cinema di Roma è il frutto di una lunga e difficile battaglia fatta da chi crede nel cambiamento. La festa del cinema di Roma nata da una brillante intuizione di Valter Veltroni e Goffredo Bettini, può finalmente diventare un Festival, un prestigioso polo di attrazione internazionale per i talenti italiani e internazionali e per gli investimenti di cui il cinema italiano ha un disperato bisogno in un momento di crisi profonda come quella attuale.