Quattro bravi ragazzi

locandina
  • Titolo originale:
    Quattro bravi ragazzi
  • Anno: 1992
  • Regia: Claudio Camarca
  • Cast: Michele Placido, Riccardo Salerno, Matteo Chioatto, Lorenzo Bianchi
Il film narra inizialmente della doppia vita di tre ragazzi milanesi, “bravi ragazzi” di giorno e teppisti di notte, aggirandosi nell’ombra in una realtà prevalentemente notturna composta da abbandono e degrado. René Cordaro nel tempo libero lavora nel bar/pub che dovrebbe ereditare dai genitori, gli altri due membri sono Marco e Davide Chiarelli, il primo un vice ed il secondo il tramite per le loro scorribande. Per volontà di René, a loro presto si aggregherà Giorgio Molteni, ragazzo dalla psiche instabile che prenderà progressivamente il posto di Marco all’interno del gruppo a seguito del tradimento di quest’ultimo. La situazione degenererà terribilmente in un alienante crescendo in quanto i loro crimini diventeranno sempre più gravi ed efferati, e l’integrità del gruppo sarà inevitabilmente compromessa. Lunapark, stazioni di servizio, quartieri malfamati e aree abbandonate saranno teatro dei loro misfatti. A gestire gli accordi per spaccio e scommesse clandestine sarà “Marcione”. Alcuni di loro verranno arrestati ma una volta scagionati continueranno “il loro gioco”, altri ancora si pentiranno dei gesti compiuti ma sarà ormai troppo tardi. Una memorabile scena finale dall’epilogo orribile rappresenterà la probabile disfatta dei due ultimi protagonisti, René Cordaro e Giorgio Molteni.