BLUE MY MIND vince il Premio Camera D’Oro

Lisa Brühlmann, con il film BLUE MY MIND, è la vincitrice della sesta edizione del Premio Camera D’Oro, nato dalla collaborazione tra la Taodue e Alice nella città, sezione parallela e autonoma della Festa del Cinema di Roma . La giuria, composta  da Trudie Styler, Barbora Bobul’ová, Andrea Delogu, Zoe Cassavetes, Camilla Nesbitt, Nicola Guaglianone e Marco Danieli, ha deciso di assegnare il premio destinato alla migliore opera prima o seconda alla  giovane regista e attrice, definendo il film “Un racconto di formazione che si trasforma in fantasy, una storia di mutazione e di trasformazione. Un esordio che stupisce ed ha anche in sé un messaggio liberatorio.”

Trackback from your site.